Alla scoperta del mondo dell’attaccante Viola, tra idoli, passioni e allenamento

L’attaccante serbo non ha rinnovato il contratto con la Fiorentina, e ora tutti i club lo vorrebbero. Chissà se, alla fine, lascerà la sua casa a Firenze, per proseguire la carriera altrove. Una cosa è certa: qualunque cosa deciderà in futuro, Dusan Vlahovic continuerà ad essere lo stesso ragazzo che in questi anni, a Firenze, è sempre stato rigoroso riguardo le sue regole, specialmente per quanto riguarda la privacy. Quando incontra i suoi fan in giro per i negozi più alla moda del centro, si mostra disponibile per foto e autografi. Ma una volta che chiude la porta di casa, poco rivela della sua vita privata.

Allenamento e forma fisica prima di tutto

Di lui si sa che ha una passione per la bistecca, che è naturalmente aumentata grazie alla Fiorentina. La forma fisica per lui è una priorità, e massimo due volte al mese, si concede un pasto al ristorante. Il suo allenamento è svolto al secco, concentrato soprattutto nella parte superiore del corpo, con decine di addominali, mentre sulle gambe privilegia la rapidità. È sempre in movimento, e spesso arriva agli allenamenti con il monopattino. Quando è a casa trascorre il tempo tra pc, serie tv e Fantacalcio con gli amici.

I suoi idoli, oltre a Ibra

Dato che si mette sempre titolare, sono più i tifosi a scrivergli che le ragazze, anche sui social, così come ha affermato scherzando. Per quanto riguarda il tema fidanzate, Vlahovic non si è mai sbilanciato più di tanto, cosa che invece ha fatto per quanto riguarda i suoi idoli. I suoi tre più importanti sono Ibra, nel calcio, Jovetic quando era ragazzino, che poi gli ha anche affittato casa, e Michael Jordan. Una nota speciale anche per Cesare Pirandelli, di cui è molto riconoscente nei suoi confronti, affermando che ciò che ha fatto lui nessuno lo ha fatto. Segue molto anche la Moto Gp, a differenza della Formula 1 che non gli interessa. Tra i suoi sogni, quello di diventare papà. Ma prima di tutto, però, c’è il calcio.

Le maglie autografate dagli altri campioni

A proposito del suo idolo, Ibra, è lui il suo modello di riferimento a riguardo. È proprio come lui che vuole diventare. Tenace, e con la voglia di non mollare mai. Proprio a Zlatan, ha chiesto una maglia autografata. E così ha fatto con altri campioni incontrati durante la sua carriera. Non a caso, Vlahovic, tra scarpe e giacche, ha anche una sezione apposta dedicata alle maglie che condivide con la famiglia.

Il contratto non rinnovato con la Fiorentina

Per quanto riguarda la sua attuale attività in campo, Vlahovic non ha accettato il rinnovo con la Fiorentina, che è valido fino al 2023. Lo ha annunciato sul sito viola il presidente, Rocco Commisso. A tal proposito, il tecnico ha dichiarato che con i tifosi non ha mai fatto promesse senza certezza alcuna di poterle mantenere. Ha fatto varie offerte all’attaccante, ma tutte rifiutate. Ora, è conteso da vari club.

Se ti interessano le scommesse sportive online, visita il sito www.betmasteritalia.info 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *