Nel caso in cui siate soliti guardare dei film o delle serie tv su Netflix con il vostro dispositivo mobile, c’è una bella novità che potrebbe essere lanciata prossimamente. Si tratta di una funzionalità decisamente interattiva e coinvolgente, che porterebbe indubbiamente un tocco innovativo nella visione dei vari contenuti.

Avete presente tutte quelle volte in cui, divertendosi con un determinato videogioco, il joystick ha cominciato a vibrare in caso di cadute, contrasti, esplosioni e quant’altro? Ebbene, tra qualche tempo su Netflix potrebbe succedere la medesima cosa, ma quando si guarda un film.

Netflix è una delle piattaforme più famose per la visione di contenuti in streaming, ma ce ne sono tante altre che propongono ulteriori servizi che stanno andando alla grande. Proviamo a pensare al trend di grande successo riscontrato dai casino online: sono sempre di più gli utenti che scelgono di giocare e puntare tramite i propri device mobili. Ecco la lista dei giochi d’azzardo offerti dai casino online: iniziare a giocare è veramente facile, a patto di scegliere piattaforme che abbiano il marchio AAMS.

Netflix e la funzionalità Rumble Park, per ora è solamente un’idea

Per il momento questa nuova funzionalità non è nemmeno in fase di test, quindi bisognerà sperare che il progetto prenda effettivamente corpo prima di poterla sfruttare una volta connessi al proprio profilo. Se effettivamente dovesse essere lanciata sulla celebre piattaforma, sarà ancora più divertente e coinvolgente l’esperienza di visione offerta ai vari utenti.

Ad esempio, chi guarderà un film d’azione direttamente sul proprio smartphone potrebbe avvertire delle vibrazioni durante le scene più intense della pellicola. Un effetto che, fino a questo momento, non era mai stato preso in considerazione da parte di Netflix. Sarebbe un ottimo sistema per poter aumentare il grado di interazione degli utenti durante la visione dei vari contenuti.

Un’idea nata durante gli Hack Days

L’effetto in questione è stato ribattezzato Rumble Park e, fino ad ora, si tratta di una funzionalità che è stata solo suggerita ai vari dipendenti dell’azienda. Si tratterebbe della seconda grande novità dopo il lancio dell’opzione che permette di costruire la propria trama, a patto però chiaramente di godersi i contenuti tramite il proprio smartphone sull’apposita applicazione.

Tramite la funzionalità Rumble Park, quindi, i vari device mobili vibreranno mentre sullo schermo compariranno le scene d’azione più movimentate non solo di un film, ma anche di una serie tv. Una vera e propria idea, così bisogna ritenerla al momento, che ha cominciato a diffondersi con una certa insistenza nel corso di uno dei vari Hack Days, ovvero delle giornate appositamente realizzate dall’azienda proprio per andare alla ricerca di potenziali idee, suggerimenti e opinioni che vengono proposte da parte dei propri dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *