Per il gioco d’azzardo online è arrivato il nuovo trattato tedesco generando delle problematiche forti anche per le sale da gioco online. Altro problema si riferisce agli affiliati che rischiano così di essere cancellati. In Italia la situazione è diversa e per gli amanti del gioco online il sito https://www.zetcasino.info/ vi permette di divertirvi comodamente da casa.

Stiamo parlando del Quarto Trattato interstatale sul gioco d’azzardo tedesco e i casinò online insorgono contro. Il trattato è entrato in vigore il 1 luglio 2021 a livello federale. Al CasinòBeats Summit Malta è scoppiata la polemica in quanto sono state esaminate le prospettive desolanti nel “regime GluNeuRStv” che rimane invariato nel suo rigore nonostante le diffuse proteste.

E’ stata alzata bandiera bianca dalle parti interessate in quanto non si riescono a trovare dei margini di trattativa. Quelli che ne stanno facendo le spese maggiori sono gli operatori di casinò online storici che devono applicare protezioni e modifiche per i giocatori per essere conformi al nuovo regime.

Modifiche obbligatorie

Sul nuovo trattato in vigore le limitazioni sono:

  • Sui giochi da casinò limite di 1 euro a giro
  • Limite di deposito mensile di 1000 euro
  • Per i giochi di slot regola di 5 secondi
  • Pulsante antipanico
  • Divieto di giri automatici

Matej Novota responsabile, per il gruppo online Casinò Guru, del dipartimento dati e reclami ha affermato “non potevamo immaginarlo. Quello che avevamo oggi a disposizione era molto bello ma così dobbiamo tornare indietro nel tempo”.

Ci sono delle modifiche continue a questo nuovo trattato e per questo c’è molta confusione in merito ai termini del bonus del casinò come espresso da Novata in merito ai feedback dei giocatori.

Come adattarsi alle nuove regole

In questo momento gli operatori hanno adattato i loro giochi ad 1 euro come scommessa massima. Ma se il giocatore vince soldi sui bonus poi per guadagnare soldi quanto tempo necessiterà per scommettere i bonus?

La stessa impressione l’ha avuta il Coo del sito web affiliato Casino.Online Sebastian Erfurth, “tutti si stanno adeguando e stanno capendo come adattarsi a queste norme nuove. C’è tanta confusione in questo momento per gli affiliati in quanto la Sezione 6 del nuovo trattato afferma che non è possibile avere degli accordi di compartecipazione alle entrate prodotti a mezzo collegamenti così vieta anche questa attività.

Ci sarà una perdita del mercato tedesco senza le affiliazioni degli affiliati naturali che forniscono ai giocatori le opzioni migliori. Nessuno ha chiesto questa situazione”.

C’è chi è favorevole

Non tutti sono in disaccordo con il nuovo regolamento di gioco e stiamo parlando di Nico Reussenzehn Country Manager Germania per Rootz.sicuramente il trattato è impopolare ma in questo modo sul mercato tedesco siamo tutti uguali. I termini sono difficili ma dobbiamo riconoscere che c’è un’opportunità in questo momento in cui il gioco d’azzardo per i consumatori tedeschi non è più tabù”.

Superando le restrizioni di GluNeuRStv ha detto Reussenzehn che i presunti vincitori saranno “un numero ristretto di operatori di casinò” che hanno la possibilità di adeguare i propri modelli così da ospitare come giocatori mensili un grande pool.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *